bacalao

Adán è sorpreso ma contento di vedere quanto Eva sia legata alle usanze: la vigilia di Natale, insiste per andare alla chiesa del villaggio per la messa di mezzanotte, e dopo di gode i fuochi d’artificio.

Dopodiché c’è una cena, con il tradizionale bacalao, il baccalà con salsa di pomodoro e cipolle, che Adán non sopporta ma a cui fa buon viso perché a Eva ricorda l’infanzia, seguito da revoltijo de romerita, gamberi in salsa pepita ed erbe, che invece gli piacciono.

(il libro su Goodreads)

Il cartello, Don Winslow, 2015

Baccalà a bassa temperatura con crema di papate e pachino alla mediterranea

bacalao
logo
dark button background
fuori carta